Attività progetti-speciali

  • Progetti di integrazione culturale

    La compagnia Movimentoinactor ha ideato e organizzato progetti di integrazione culturale come “Venuti dalla Sabbia”(1990) che puntava la sua attenzione sulla cultura araba, invitando diversi artisti magrebini a tenere seminari, mostre ed incontri, fra i quali lo scrittore Tahar Ben Jelloun (presente, tra l’altro, alla prima dello spettacolo del Movimentoinactor, ispirato al suo romanzo “Creatura di Sabbia “), la danzatrice Djamila Henni Chebra, il musicista Madani Elguelta.; “Media-terra-nea”( 1994), in relazione con la cultura flamenca, da cui è nato lo spettacolo “De l’immaginoso cavaliere Don Chisciotte della Mancia”, in collaborazione con una cantante e un danzatore di cultura gitana; “Le danze dei Rom” (1995), con la collaborazione di giovani donne rom . Ha collaborato con il Teatro Verdi di Pisa alla direzione artistica di una rassegna di danza etnica nell’ambito della stagione di danza del Teatro 1998/1999 e al progetto di spettacoli, seminari e incontri “Alle origini della danza: dall’India al Mediterraneo”. Collabora alla programmazione della Rassegna di Danza 2004 del Teatro Verdi di Pisa, invitando, in collaborazione con la Fondazione Teatro di Pisa, il coreografo e danzatore africano Georges Momboye e i suoi percussionisti a condurre stages di danza africana contemporanea per bambini e adulti e stages di percussioni e ad inaugurare la Rassegna di Danza con lo spettacolo “Tahaman”.

    progetti speciali

  • Formazione del pubblico (incontri, convegni, conferenze)

    Nell’ambito della formazione del pubblico, la Compagnia ha organizzato numerosi incontri pubblici con danzatori, coreografi, artisti di diversa provenienza, giornalisti ed esperti di danza, con docenti universitari della facoltà di Lettere e Filosofia e del CMT (Cinema, Musica, Teatro) dell’Università degli Studi di Pisa che hanno messo a confronto le proprie discipline con la creazione del movimento e della danza. Fra tutti si ricordano i coreografi Rami Be’er della Kibbutz Contemporary Dance Company, Didier Theron della Compagnia omonima, Caterina Sagna, gli artisti Tobia Ercolino, Fabrizio Crisafulli, gli esperti di danza Elisa Guzzo Vaccarino, Gianfranco Vinay, Roberto Serafide Fratini. I docenti universitari Remo Bodei, Maurizio Iacono, Paola Bora, Manuela Paschi (facoltà di Lettere e Filosofia) Sandra Lischi, , Maria Ines Aliverti , Anna Barsotti (C.M.T.). In alcuni casi gli incontri sono stati realizzati in collaborazione con la Fondazione Teatro di Pisa per il ciclo “Attorno alla Rassegna di Danza”. Nel gennaio 2006 realizza un’importante convegno dal titolo “In dialogo Arte e Danza. Robert Rauschenberg, Merce Cunnigham, Trisha Brown” a cura di Tiziana Landra, presso la Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi di Pisa

    progetti speciali