torna alle news

PINOCCHIO GAME-Venerdì 4 settembre 2020 h. 21:00_ Teatro di San Salvi-Firenze- Festival "STORIE DIFFERENTI"

04 Settembre 2020 Consorzio Con.Cor.D.A

Movimentoinactor Teatrodanza Consorzio Coreografi Danza d’Autore

“Pinocchio Game”

Spettacolo adatto a tutti i pubblici con il sostegno di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Toscana, Comune di Pisa

Regia e coreografia: Flavia Bucciero Messa in scena visiva: Massimiliano Siccardi (coordinamento), Valerio Ciminelli(realizzazione) Musica originale: Antonio Ferdinando Di Stefano Rap finale e canto : Davide Sereni Disegno luci: Riccardo Tonelli Danzatori/interpreti: Compagnia Movimentoinactor/Con.Cor.D.A. Leila Ghiabbii (Pinocchio), Fausto Paparozzii (volpe, carabiniere, burattino, domatore), Laura Feresin (gatto, burattino), Elisa Paini (fatina, carabiniere, burattino)

La storia riletta dalla coreografa Flavia Bucciero, ribalta il rapporto bambino/burattino nel mondo. Un bambino, pinocchio, nostro contemporaneo, viene risucchiato dal computer mentre sta giocando a un videogame. Entra così in una realtà di burattini, in cui lui stesso è burattino tra burattini. Si succedono personaggi divenuti ormai simbolici per l’immaginario universale: il grillo parlante, la fatina, mangiafuoco, il gatto e la volpe, lucignolo e tanti altri, ognuno portatore di una sua morale o antimorale . Manca all’appello Geppetto, perché il vero padre di questo nostro pinocchio è la realtà virtuale. Come ogni bravo pinocchio contemporaneo attraverserà molte disavventure, fino ad uscirne, ritornando finalmente bambino

torna alle news