vai alla pagina mediatorna alle news

Rassegna DonnaDanza del CDTM Circuito Campano della Danza

11 Aprile 2010 Consorzio Con.Cor.D.A

MIBAC Regione Campania

Movimentoinactor Teatrodanza/Con.Cor.D.A. Domenica, 11 presenta MOZARTANZ - LE SORELLE Domenica 11 aprile, ore 20:00, Sala Grande, NUOVO TEATRO NUOVO – Napoli

Danzare Mozart, vuol dire giocare con Mozart. La sua musica sembra sgorgare in maniera naturale e facile come da una sorgente d’acqua inesauribile. La gioia di vivere vibra nelle sue note, più grande e più nobile di qualsiasi dolore, perché si erge sopra di esso e lo trascende. Una sorridente armonia emana dalle sue composizioni, più vera di ogni scomposta tragedia, la dimensione ludica e sensuale convive con la consapevolezza della fragilità della vita e dei sentimenti. Sulla trama della musica di Mozart si sviluppa il rapporto amore-odio fra due giovani donne tra giochi, competizioni, dispetti. A risolvere il conflitto tra le due sorelle, interverrà la madre, figura super partes , tanto amorevole quanto surreale. Il rapporto fra la Signora e le due giovani si nutre di atmosfere ispirate a “Le Serve” di J.Genet Regia e coreografia: Flavia Bucciero Musica: W.A. Mozart, quintetto per clarinetto e archi in la maggiore K 581 Stadlerquintett Danzatrici/interpreti: Flavia Bucciero, Sabrina Davini, Silvia Franci Disegno luci: Riccardo Tonelli Coproduzione : MiBAC, CON.COR.D.A. (Consorzio Coreografi Danza d’Autore)

                  
                

Compagnia Francesca Selva/Con.Cor.D.A presenta FERITA Domenica 11 aprile, ore 21:15, Sala Grande, NUOVO TEATRO NUOVO - Napoli

Lo spettacolo nasce dall’urgenza di denuncia di una comune noncuranza, complice nel perpetuare situazioni e sistemi legati al potere inammissibili. L’Africa (la madre primordiale) in questo caso è solo un pretesto per identificare una realtà di emarginazione spesso a noi vicina, simbolo della figura della donna sfruttata, illusa dal miraggio dei falsi bisogni e vittima dell’indifferenza, di una mancanza di indignazione civile, di un vuoto culturale sempre più preoccupante. Musiche: Shainko, Brian Eno Coreografie: Francesca Selva Interpreti: Silvia Bastianelli, Stefania Bucci Consulenza musicale: Cinzia Caudai Recorder: Valerio Pasquini Organizzazione e messa in scena: Marcello Valassina Coproduzione: MiBAC, CON.COR.D.A. (Consorzio Coreografi Danza d’Autore)

vai alla pagina mediatorna alle news